桜GROUP(Sakura Group)代表取締役 西野 浩平(Kohey Nishino) Designer of 6111 six eleven one and Blue story . Owner of vanilla KANAZAWA(セレクトショップ)and gate Black(ライブハウス) 中華風AngeL(、CHIMERA(キメラ)、by pmc、Galleria gallieデザイナー。スタイリスト 空間クリエーター としても活動。ブランド連合プロジェクト"Candle"JAPAN コーディネータ- 。
- Kohey Nishino -
Company | Blog | Contact
LANGUAGE
for JAPANESE | for ENGLISH


- profilo -
Il nonno era il musicista e compositore Ichiro Fujiyama. Cresciuto in una famiglia da sempre a contatto con la musica, trascorre la fanciullezza immerso in questa realta.
Durante il periodo degli studi fonda una propria band, si esibisce in numerosi concerti dal vivo ed eventi, e si registra all’Ufficio della Musica. Parallelamente alle attivita della band, inizia a manifestare una forte inclinazione per la moda, che rappresenta l’altra espressione della sua figura professionale.
Nell’intento di fondere musica e fashion, da vita alla boutique "vanilla", perfetta incarnazione della sua visione del mondo. Il primo giorno di apertura registra la vendita totale di tutti gli articoli. L'anno successivo fonda la Sakura GROUP srl.
In seguito, apre lo showroom "6111" a Jingumae (Tokyo) e annuncia ufficialmente la nascita del marchio "six eleven one", di cui e designer.
Il marchio inizia gradualmente a farsi strada, riscuotendo sempre maggior successo tra il pubblico. Numerose sono le partecipazioni alle piu importanti fiere di settore di Milano, Parigi, Las Vegas, tanto da godere di ottima reputazione anche tra i media.
Successivamente, Nishino decide di dare forma concreta a questa fusione tra mondo della moda e musicale aprendo, al piano inferiore del negozio, la live hall "gateBlack". Proprietario e designer al tempo stesso, trasferisce da Kanazawa al mondo intero la propria visione artistica. Nato a Kanazawa, prefettura di Ishikawa, nel 1977, e discendente degli addestratori equestri del clan Maeda, dominio di Kaga.


- Breve biografia -
2003 Apertura della boutique “vanilla” all’interno del Fashion Building.
2004 “vanilla” cambia nome in “vanilla kanazawa”, diventando un negozio indipendente. Nishino fonda la Sakura Group srl.
2005 Nascono i due marchi di gioielli “ChukafuAngel” e “CHIMERA”, disegnati dallo stesso Nishino.
2006 Viene sviluppata la divisione abbigliamento “GOLDVALLEY”. Nasce il brand “incursore di Lycan”.
2007 Nishino tiene la sua pima esposizione ed e citato dal Senken Shimbun, quotidiano del settore moda.
2008 Nasce il brand “Blue story”. Nishino inizia a lavorare come stilista per svariati artisti giapponesi ed esteri. Espone alla collettiva ROOMS.
2009 Apre lo show room “6111” a Jingumae, Tokyo. Notato dai membri della famosa band X-JAPAN, gli viene offerta la possibilita di collaborare come stilista. Nello stesso anno accompagna X-JAPAN nelle tournee mondiale e inizia lo styling completo del proprio brand “6111”.
2010 Nasce il brand “by pmc”.
2011 In occasione dell’International Fashion Fair produce il brand “Candle Japan” seguendone lo sviluppo in tutte le sue fasi, dalla concezione all’implementazione, ed esercitando un forte impatto sul settore abbigliamento. Nello stesso anno, “Candle Japan” apre sotto forma di limited shop al pianterreno del grande magazzino Shibuya PARCO. E’ sua anche la progettazione dell’intero piano terra.
2012 Nasce ufficialmente il brand “six eleven one”. A partire dallo stesso anno, Nishino riceve numerose richieste dagli operatori di settore e prende parte a importanti fiere su Milano, Parigi e Las Vegas, catturando l’attenzione dei media. Nell’ambito del progetto "Cool Japan" sostenuto dal Ministero Giapponese dell'Economia, del Commercio e dell'Industria, partecipa per il terzo anno consecutivo, come marchio rappresentativo del Giappone, a “theMICAM", la fiera internazionale della calzatura piu importante al mondo che si svolge a Milano, in Italia. Accetta la direzione di un progetto architettonico per una struttura commerciale a Ginza, seguendone ogni singolo aspetto, dal concepimento fino alla realizzazione. Dopo due anni, nel 2014, "noco Ginza" e completato. La struttura, di forte impatto creativo, aggiunge nuovo valore all’area di Ginza.
2014 Su richiesta dell’esclusivo circolo cinese "Oriental Club", viene invitato, in qualita di esperto di moda, a tenere una conferenza e un hair-show in Cina a Dalian. L’evento riscuote un grandissimo successo.
2015 Apertura della live hall "gateBlack". Interior design, suono e illuminotecnica portano alla formazione di uno spazio creativo fatto di musica e moda, nucleo della vita lavorativa di Nishino. Tiene dei corsi come docente presso il Kanazawa College of Art. In particolar modo le lezioni "Il potere della sensibilita correlativa" e “il potere dell’autoimprenditorialita” esercitano un impatto significativo sugli studenti offrendo una nuova prospettiva e attirando l'attenzione sotto molti punti di vista. Vincitore del Good Design Award e del JCD Design Award Silver Prize.

Copyright(c)桜GROUP Corporation All Reserved.